4-7 settembre 2012 Castellaneta / Dirigo “Pagine in cammino” con Mirabella Occorsio Patruno Veltri

.

0
0
0
s2sdefault

Comunicato stampa - I libri conquistano Castellaneta

 

Mirabella Occorsio Patruno Veltri a “Pagine in cammino” curato da Ippolito

 

Quattro protagonisti per un percorso ricco di spunti attraverso i libri: Michele Mirabella, Eugenio Occorsio, Lino Patruno ed Elio Veltri danno vita alla seconda edizione di “Pagine in cammino”, in programma a Castellaneta (Taranto) da martedì 4 a venerdì 7 settembre 2012. L’evento è curato e condotto dallo scrittore e giornalista Roberto Ippolito ed è organizzato dal Club Runner ’87. Gli incontri si svolgono tutti alle 21.00, nell’ex Monastero Santa Chiara, in via Vittorio Emanuele 58.

Con “Pagine in cammino” Castellaneta diventa il palcoscenico di un confronto aperto con scrittori che lasciano il segno nel mondo editoriale. Come afferma Roberto Ippolito, “l’iniziativa è un’occasione per ragionare insieme su temi cruciali della vita pubblica e della cultura italiana, sulla legalità come sul valore delle istituzioni, grazie ai libri proposti da autori in grado di stimolare l’attenzione e le coscienze”.

Con Mirabella, Occorsio, Patruno e Veltri, i libri conquistano dunque Castellaneta. Ma non si tratta che dello sviluppo di un …cammino! Club Runner ’87 ha deciso di promuovere l’edizione 2012 dopo


pagine in cammino


il fermento registrato con gli incontri dello scorso anno e il forte richiamo esercitato da Innocenzo Cipolletta e Piero Luigi Vigna.

Questo evento, di carattere totalmente privato, assume poi particolare significato in un periodo come l’attuale di tagli e di indisponibilità delle risorse pubbliche. Accanto al riconoscimento dell’assessorato alla cultura del Comune di Castellaneta, ci sono i contributi di Etolia, Vivi Castellaneta, Cia, Unitre, Lions e Fondazione Rodolfo Valentino. Il Club Runner ’87 ha pertanto attirato forze diverse interessate a ritrovarsi intorno alla lettura.

Con la cornice dell’ex Monastero Santa Chiara, che ospita il Museo Rodolfo Valentino, viene animato il centro storico nelle ultime settimane di vacanza. Un motivo qualificato in più per gli abitanti e i turisti per viverlo.

Il curatore e conduttore di “Pagine in cammino”, Roberto Ippolito è autore di “Evasori” e “Il Bel Paese maltrattato”, con Bompiani. In precedenza ha pubblicato con Laterza. Organizzatore di eventi culturali, è in particolare direttore scientifico di “A tutto volume” a Ragusa. Come giornalista, ha curato a lungo l’economia per il quotidiano “La Stampa”. E’ stato direttore della comunicazione Confindustria e direttore della relazioni esterne e docente della Scuola superiore di giornalismo della Luiss.

Questo il calendario e i protagonisti.

Martedì 4 settembre ore 21.00

Eugenio Occorsio “Non dimenticare, non odiare”, Dalai Editore

L’autore - Al quotidiano "La Repubblica" è caposervizio del supplemento settimanale "Affari e finanza". Profondo conoscitore dell'economia internazionale e dei suoi protagonisti, è anche esperto del mercato delle tecnologie avanzate. E' stato corrispondente dagli Stati Uniti. E inoltre è autore di numerosi saggi.

Il contenuto - Vittorio Occorsio, classe 1929, era un   magistrato, sostituto procuratore a Roma negli anni Sessanta. Era un uomo di sani principi e grande volontà. E stato ucciso sotto casa la mattina del 10 luglio 1976 da un commando di Ordine Nuovo, formazione neofascista tra le più feroci a operare negli anni di piombo. L'esecutore materiale del delitto è stato Pier Luigi Concutelli, che ha ricevuto una condanna all'ergastolo. Ma la natura di questa "eliminazione" non è ancora chiara...Sono passati trentacinque anni: Concutelli, vecchio e malato, è stato liberato, provocando l'indignazione di Vittorio, il nipote del giudice ucciso, e così il figlio del giudice, Eugenio, decide di raccontare il nonno e i suoi anni al nipote che non l'ha conosciuto. Ne nasce una riflessione generazionale sul lutto e la memoria.

Prefazione di Eugenio Scalfari.

Mercoledì 5 settembre ore 21.00

Lino Patruno “Ricomincio da Sud”, Rubbettino

L’autore - E’giornalista, scrittore con ripetuti incarichi di docenza universitaria e in corsi professionali. Editorialista della "Gazzetta del Mezzogiorno" di cui è stato direttore per tredici anni. Ha vinto decine di premi giornalistici di rilievo, fra cui il Saint Vincent. Il libro precedente è "Fuoco del Sud" (Rubbettino).

Il contenuto - Lo sapevate che senza il Sud neanche il Nord sarebbe Nord? Lo sapevate che il Sacco ai danni del Sud è 29 volte peggiore del Sacco del Nord? Lo sapevate che Mille meridionali sono pronti a mettersi in cammino, e che neanche il dio terrone assolve certi peccati del Sud? Se non sapevate tutto questo, Ricomincio da Sud è una visita guidata verso una terra che, senza indulgenze ma anche senza pregiudizi, racconta se stessa invece di essere sempre raccontata da altri. Per capire perché il Sud conviene a tutta l’Italia. Per capire perché il Sud è il nuovo ombelico del mondo. Mezzogiorno è l’ora dalla quale ripartirà tutto.

Giovedì 6 settembre ore 21.00

Michele Mirabella “Cantami, o mouse”, Mondadori

L’autore - E’regista, autore e attore di teatro, radio, cinema e televisione (fra i suoi programmi "Elisir", "Cominciamo bene", "Amor Roma" e "Apprescindere"). Docente universitario, giornalista e saggista, ha pubblicato "Fare teatro", "La lunga vita di Elisir", "La più bella del villaggio", "Lo spettatore vitruviano" e alcuni racconti.

Il contenuto - Nessuno meglio di Michele Mirabella, il "professore" della televisione italiana, esperto e appassionato di cultura classica e docente universitario di sociologia della comunicazione, poteva fare un libro come questo. Nell'atmosfera divertita di un simposio d'altri tempi, con un'ironia che mai lascia il posto alla seriosità e alla noia, l'autore confronta i grandi miti del nostro passato e le piccole manie della nostra epoca. L'affascinante cortocircuito temporale ogni volta rivela uno spunto, mostra un guizzo, regala un lampo, un sorriso.

Venerdì 7 settembre ore 21.00

Elio Veltri “I soldi dei partiti”, Marsilio

L’autore - Protagonista di battaglie per la giustizia nell'economia e nella politica. Animatore dell'associazione "Democrazia e legalità". Fra gli incarichi politici ricoperti, sindaco di Pavia che sotto la sua gestione è stata la prima città europea con il centro chiuso al traffico. Fra i libri "L'odore dei soldi" con Marco Travaglio (Editori Riuniti).

Il contenuto - Elio Veltri e Francesco Paola ripercorrono la storia dei finanziamenti ai partiti dalla loro introduzione, nel 1974, alla progressiva degenerazione, fino ai giorni nostri. Per arrivare a delle proposte concrete: regole chiare e non modificabili a seconda delle convenienze, per dare

risposte alla rabbia dei cittadini che ormai riconoscono nei partiti oligarchie e clan familiari, in cui omertà, familismo amorale e fedeltà hanno sostituito militanza, rigore morale, impegno per il bene comune.

Per informazioni: cell.:3336765442   e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.