Accompagno nei segreti di e/o e Longanesi a San Benedetto sabato 23 e domenica 24 luglio

.

0
0
0
s2sdefault

.

Consegna dei premi a Sandro Ferri e Giuseppe Strazzeri per il lavoro editoriale. Partecipazione di Roberto Tiraboschi e Valentina D’Urbano

Come si creano i libri e magari anche gli autori, come si plasmano le pagine, come si cerca di colpire al cuore il lettore. Lo scrittore e giornalista Roberto Ippolito accompagna nei segreti di e/o e Longanesi. Dialoga alle 21.30 di sabato 23 e domenica 24 luglio 2016 con Sandro Ferri, editore della e/o, e Giuseppe Strazzeri, direttore editoriale della Longanesi, in occasione della consegna rispettivamente del “Premio nazionale all’editor 2016” e del “Riconoscimento alla Casa Editrice 2016” assegnati alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto, in Viale Bruno Buozzi 14, nell’ambito della settima edizione del festival letterario “Piceno d’autore” promosso da “I luoghi della scrittura”.
Sabato 23 è presente Roberto Tiraboschi, autore con e/o di “La bottega dello speziale. Venetia 1118 d.c.”. Domenica 24 interviene Valentina D’Urbano, che firma con Longanesi “Quella vita che ci manca”.
Nelle due conversazioni con Ippolito, vengono proposte le tappe e gli aneddoti del cammino di Sandro Ferri, che ha fondato e/o nel 1979 con la moglie Sandra Ozzola, e di Giuseppe Strazzeri, arrivato alla Longanesi nel 2010. Il primo ha nella scuderia Elena Ferrante, Massimo Carlotto, e Simona Lo iacono e pubblica in Italia Muriel Barbery e Alice Sebold. Il secondo ha invece Lorenzo Marone, Alessia Gazzola e Donato Carrisi e vanta i diritti di Wilbur Smith e Elliot Ackerman.
Regista dell’associazione “I luoghi della scrittura” è Mimmo Minuto, libraio con La Bibliofila a San Benedetto del Tronto.