…e il ministro Franceschini ebbe da me tutte le notizie su “Libri al centro” al via lunedì 13

.

0
0
0
s2sdefault

Roberto Ippolito direttore editoriale Libri al centro e Dario Franceschini foto Maurizio Riccardi Agr È un evento che colpisce la fantasia. Anche il ministro dei beni culturali Dario Franceschini è rimasto incuriosito da “Libri al centro”. E dalla sua particolarità. Ne ha parlato con Roberto Ippolito, direttore editoriale del festival letterario al via lunedì 13 aprile 2015. Ha così appreso le caratteristiche di un evento che non ha uguali poiché propone per una settimana intera, fino a domenica 19, gli scrittori più prestigiosi in un centro commerciale, Cinecittàdue.

“Libri al centro” non può che interessare Franceschini, alle prese con mercato editoriale in grave affanno e non solo per le vendite: lui considera l’arretramento dell’indice di lettura “la grande urgenza” da affrontare (i lettori di almeno un libro in un anno, già molto scarsi nel confronto internazionale, sono scesi ulteriormente nel 2014 ad appena il 41,1%). Ippolito ha spiegato l’obiettivo di “Libri al centro”: portare i libri con tutta la loro vitalità in un luogo dove la vitalità c’è, facendo in modo che grazie agli scrittori le tante persone presenti nel centro commerciale possano gustare il piacere di conoscere e di conoscersi. E anche arrivare apposta per stare con gli autori e scoprire le loro opere.

Guardando il pieghevole del festival di Cinecittàdue, organizzato con la collaborazione delle librerie Arion, il ministro ha appreso i nomi dei partecipanti che compongono il ricco programma, con il quale si realizza un vero e proprio ambiente culturale. Nella terrazza interna al terzo livello, visibile dai livelli inferiori, sulla sinistra si trova lo spazio per gli incontri e a destra è allestita la mostra fotografica “I tanti Pasolini” dell’Archivio Riccardi curata da Maurizio Riccardi e Giovanni Currado.

Altro aspetto di rilievo per Franceschini è il fatto che la manifestazione si svolge in una parte di Roma trascurata dagli eventi culturali che privilegiano le zone centrali. Del resto lui è convinto che “le periferie possono diventare uno straordinario laboratorio di sperimentazione”.

Foto Maurizio Riccardi Agr

Programma “Libri al centro”

 

Lunedì 13 aprile 2015

17.30 Inaugurazione con la partecipazione dell’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Roma Giovanna Marinelli e del Presidente Confcommercio Roma Rosario Cerra

18.00 Riccardo Iacona – Utilizzatori finali, Chiarelettere

19.15 Dario Vergassola – La ballata delle acciughe, Mondadori Electa

 

Martedì 14 aprile 2015

18.00 Andrea Carandini – La Roma di Augusto in 100 monumenti, Utet

19.15 Lorenzo Marone – La tentazione di essere felici, Longanesi

 

Mercoledì 15 aprile 2015

18.00 Marco Damilano – La Repubblica del selfie, Rizzoli

19.15 Marco Lillo – I re di Roma, Chiarelettere

 

Giovedì 16 aprile 2015

17.15 Nicola Gratteri – Oro bianco, Mondadori

18.15 Giorgione – Orto e cucina, Gambero Rosso

19.15 Nadia Terranova – Gli anni al contrario, Einaudi

 

Venerdì 17 aprile 2015

18.00 Giancarlo De Cataldo – Suburra, Einaudi

19.15 Mario Almerighi – La borsa di Calvi, Chiarelettere

 

Sabato 18 aprile 2015

16.15 Roberto Pruzzo, con Susanna Marcellini – Bomber. La storia di un numero nove normale (o quasi), Ultra

17.15 Edoardo Boncinelli – Una sola vita non basta, Bur

18.15 Maria Latella – Il potere delle donne, Feltrinelli

19.15 Alessia Gazzola – Una lunga estate crudele, Longanesi

 

Domenica 19 aprile 2015

16.15 Giorgio Nisini – La lottatrice di Sumo, Fazi

17.15 Roberto Koch – Foto:Box, Contrasto

18.15 Marco Presta – L’allegria degli angoli, Einaudi

19.15 Michela Marzano con Giovanna Casadio – Non seguire il mondo come va, Utet

 

Da lunedì 13 a domenica 19 aprile 2015

Mostra fotografica Archivio Riccardi – “I tanti Pasolini” a cura di Maurizio Riccardi e Giovanni Currado

 

LIBRI AL CENTRO

www.librialcentro.com

www.facebook/librialcentro; @Librialcentro

 

Da lunedì 13 a domenica 19 aprile 2015

Con la collaborazione di Librerie Arion e Espressamente Illy

Patrocinio dell’Assessorato Cultura e Turismo e di Biblioteche di Roma

Evento studiato dal Master Editoria, Giornalismo e Management culturale dell'Università La Sapienza

 

Centro commerciale Cinecittàdue

Viale Palmiro Togliatti 2, Roma

Metro A fermata Subaugusta e Cinecittà

 

Direttore editoriale: Roberto Ippolito

 

Comunicazione e stampa:

Michela Bennici +39 349 32 40 264; Lea Ricciardi +39 335 66 72 892

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.