Che cultura? E che tv? Il 13 e il 14 discuto a Lectorinfabula a Conversano con Laterza Sinibaldi e…

.

0
0
0
s2sdefault

Roberto Ippolito  Conversano 15 settembre 2012Marino Sinibaldi e Roberto Ippolito Ragusa 6 giugno 2014Marco Malvaldi e Roberto Ippolito, Libri al centro Cinecittàdue 9 aprile 2014 E’ l’occasione per mettere a fuoco il cammino da fare insieme. Alla decima edizione di “Lector in fabula”, il festival di Conversano, in provincia di Bari, che affronta le grandi questioni sociali e politiche, il compito di animare la discussione sulle prospettive della cultura e sul futuro della televisione è affidato allo scrittore e giornalista Roberto Ippolito.

Il suo primo appuntamento nel corso dell’evento, ideato e organizzato dalla Fondazione Di Vagno sotto l’alto patrocinio del presidente della Repubblica, è in programma alle 22.00 di sabato 13 settembre 2014 nella Piazzetta Sturzo. Ippolito, il cui ultimo libro è “Ignoranti” pubblicato da Chiarelettere e in precedenza ha firmato “Il Bel Paese maltrattato” con Bompiani, affronta il tema “La bellezza di... parlare di cultura” con l’editore Giuseppe Laterza e con il direttore di Radio3 Rai Marino Sinibaldi (nella seconda foto), autore di “Un millimetro in là. Intervista sulla cultura” edito proprio da Laterza.

Il secondo appuntamento chiude la manifestazione alle 21.00 di domenica 14, ugualmente in Piazzetta Sturzo. Il titolo dell’incontro è “Pubblica o privata è sempre mamma tv!”. In questo caso Ippolito sviluppa il confronto con gli artefici del programma di Rai3 "Tv talk" Cinzia Bancone, Mario Orsini e Giorgio Simonelli e con Pino Pisicchio, componente della commissione parlamentare di vigilanza Rai.

“Tutto ruota intorno al tema dei ‘beni comuni’” fa presente Filippo Giannuzzi, direttore di “Lectorinfabula” che ha come sottotitolo “Parole in festival” e nell’edizione 2014, dal 10 al 13 settembre, concentra l’attenzione su “Privato pubblico comune”. “In questi dieci anni di ‘Lectorinfabula’ abbiamo cercato di fare nient’altro che questo: coltivare il senso di appartenenza di una comunità, contribuendo ad arricchirne la sua identità con idee e passione, attraverso l’integrazione del ‘nuovo’ che ne voleva far parte” aggiunge Giannuzzi.

Tra i partecipanti quest’anno Vezio De Lucia, Marco Malvaldi (nella terza foto), Marica Di Pierri, Eric Jozsef, Innocenzo Cipolletta, Francesco Erbani, Alessandro Leogrande e Gaetano Quagliariello.

Roberto Ippolito, oltre che di “Ignoranti” e “Il Bel Paese maltrattato”, è autore di un altro bestseller, "Evasori" (Bompiani). In precedenza ha pubblicato con Laterza. Organizzatore di eventi culturali, è il direttore editoriale del festival letterario di Ragusa “A tutto volume” e di “Libri al centro”, il primo evento di una settimana mai realizzato in un centro commerciale, Cinecittàdue a Roma. Al Maxxi, il museo nazionale delle arti del XXI secolo, ha ideato e sta conducendo “Nel baule”, rassegna con i ricordi dei protagonisti della cultura. Ha curato a lungo l'economia per il quotidiano "La Stampa". E' stato direttore della comunicazione della Confindustria e delle relazioni esterne dell'università Luiss, dove ha insegnato alla Scuola superiore di giornalismo.

 

 

 


Guarda le gallerie fotografiche

  • 2014 03 18 - Spazio5, Roma 02, Maurizio Riccardi, Costantino D'Orazio e Roberto Ippolito (foto Agr)
  • 2014 11 20 02. 'Pane Quotidiano' Rai3, Roberto Ippolito e Concita De Gregorio