Intervistato da Valentina Notarberardino “Corriere Nazionale”: “Nuovi analfabeti padroni d’Italia”.

.

0
0
0
s2sdefault

Roberto Ippolito Ignoranti Chiarelettere copertina“Leggere per credere” scrive Valentina Notarberardino, facendo presente che “Il quadro è desolante”. Il quadro è quello descritto nel libro di Roberto Ippolito “Ignoranti”, pubblicato da Chiarelettere. Valentina Notarberardino ne parla sul “Corriere Nazionale” presentando l’intervista a Ippolito centrata sulla considerazione che “l’Italia sembra sempre di più un paese adagiato sul benessere acquisito, privo di mordente e senza la voglia di impegnarsi per migliorare”. Tant’è vero che “persino con la crisi non ci siamo preoccupati di accrescere il nostro bagaglio” di conoscenze e di istruzione. Così, nel disinteresse generale, si registra per esempio un dato “eclatante”: la caduta del numero di immatricolati all’università. “Ma non si può pensare positivo?” chiede Valentina Notarberardino . Ippolito indica alcuni segnali positivi che comunque ci sono e afferma: “La scossa è davvero possibile per le opportunità che abbiamo, per le risorse di cui siamo dotati”. Bisogna volerla.

Per il testo integrale dell’intervista cliccare qui.




Guarda le gallerie fotografiche

  • 2008 11 20 - Roma, Roberto Ippolito e a sinistra Enrico Letta
  • 2008 12 12 - Roma, Roberto Ippolito